Armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio per gli enti locali e i loro organismi

Convegno - 14 Novembre 2014

L’armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di  bilancio delle amministrazioni pubbliche costituisce il  cardine irrinunciabile della riforma della contabilità  pubblica (legge n. 196/2009) e della riforma federale  prevista dalla legge n. 42//2009. Entrambe le leggi hanno delegato il Governo ad adottare  uno o più decreti legislativi, informati ai medesimi  principi e criteri direttivi, per l’attuazione  dell’armonizzazione contabile. Per gli enti territoriali la delega è stata attuata dal  decreto legislativo 23 giugno 2011 n. 118 “Disposizioni in  materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli  schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro  organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5  maggio 2009, n. 42”. Nel supplemento ordinario n. 73/L della Gazzetta  Ufficiale del 28 agosto 2014 è stato pubblicato il Decreto  Legislativo del 10 agosto 2014, n. 126 “Disposizioni  integrative e correttive del decreto legislativo 23 giugno  2011, n. 118, recante disposizioni in materia di  armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di  bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro  organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5  maggio 2009, n. 42”.

Luogo: Sala convegni del Comune di Gela - ex chiesetta San Biagio - Largo San Biagio, 4 - 93012 Gela (CL)
Programma e scheda di iscrizione:  pdfScarica la brochure informativa

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.