Chiesa di Sant'Agostino

chiesa s.agostinoEdificata ad unica navata a Gela nel 1439 assieme all'attiguo convento e con la facciata in stile neo-classico realizzata nel 1783, la chiesa conserva diversi dipinti e statue del XVII secolo ed una splendida acquasantiera in marmo del 1541 attribuita ad Antonio Gagini; notevole è anche la Cappella dei Mugnos, antica e nobile famiglia terranovese, del 1613 tutta in intaglio di travertino con colonne tortili e frontone spezzato. La chiesa di Sant'Agostino è dedicata al culto di San Giuseppe la cui festa ricorre il 19 di marzo.
 
Testo di Nuccio Mulè tratto dalla pubblicazione "Conoscere Gela"

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.