Assistenza domiciliare. Presentazione Isee prorogata al 3 marzo

Per gli ultrasessantacinquenni ed i portatori di handicap gravi che hanno fatto richiesta di assistenza domiciliare, è stato prorogato al prossimo 3 marzo il termine per presentare all’ufficio del Protocollo del Comune di Gela, l’attestazione, in corso di validità, dell’Isee, l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente. In un primo momento le scadenze erano state fissate allo scorso 12 febbraio.  “La mancata integrazione della documentazione – ha spiegato l’assessore ai Servizi Sociali del Comune di Gela, Licia Abela - invaliderà l’istanza inoltrata per fruire del servizio di assistenza domiciliare, mediante voucher sociale”.

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.