Pubblicato l’avviso per la richiesta dell’assegno per il nucleo familiare

Entro il 31 gennaio 2018, al Comune di Gela è possibile presentare la domanda per richiedere l’assegno a sostegno dei nuclei familiari con almeno tre figli minori. Lo ha reso noto l’assessore comunale ai Servizi Sociali Licia Abela. I moduli dell’istanza sono disponibili sul sito internet del Comune di Gela o allo sportello del Segretariato Sociale, in viale Mediterraneo. Per i nuclei familiari di 5 persone, l’indicatore deve essere inferiore o pari a € 8.555,99, mentre per le altre famiglie con diversa composizione il requisito economico è riparametrato sulla base della scala di equivalenza secondo il decreto legislativo sulle definizioni di criteri unificati di valutazione della situazione economica dei soggetti che richiedono prestazioni sociali agevolate. L’assegno sarà corrisposto dall’Inps con cadenza semestrale posticipata.

La domanda va corredata dai seguenti documenti:

  • Attestazione ISEE valida rilasciata ai sensi delle normativa vigente (D.P.C.M. n° 150/2013e successivo decreto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 7 novembre 2014) e relativa dichiarazione sostitutiva unica;
  • Fotocopia documento di identità valido
  • Per i cittadini comunitari fotocopia certificato di iscrizione anagrafica ai sensi del D.L. n: 30/2007 e s.m.i.,
  • Per i cittadini stranieri con status du rifugiati politici e di protezione sussidiaria fotocopia di riconoscimento del loro status;
  • Per i cittadini stranieri che siano soggiornanti di lungo periodo, fotocopia del permesso di  soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • Per i familiari non aventi la cittadinanza di uno stato membro fotocopia della carta di soggiorno di familiare U.E.;
  • Per i cittadini dei paesi Tunisia, Marocco, Algeria e Turchia ed altri permesso di soggiorno per motivi di lavoro o famiglia;
  • Copia della sentenza di separazione in caso di genitori legalmente separati, anche se non più conviventi con l’ex coniuge, se ricorre il caso;
  • Copia della sentenza di separazione relativa ad altri soggetti presenti nel nucleo familiare, se ricorre il caso.

 

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.