Ex autoparco autorizzato come area di collettamento e stoccaggio della frazione dei rifiuti in vetro

Conferimento record di vetro nel servizio di raccolta differenziata al Comune di Gela. Fino al ritiro del consorzio nazionale Coreve, il Centro Comunale di Raccolta risulta insufficiente a contenere tutta la frazione dei rifiuti, così che, con un’ordinanza sindacale, è stato individuato un nuovo Ccr nell’area di proprietà comunale, lungo la statale Gela-Vittoria, in cui sorgeva l’autoparco. Il deposito temporaneo è stato adeguato, con la posa di pavimento industriale, ad area di collettamento e stoccaggio della frazione dei rifiuti in vetro.   

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.