Dal 1 gennaio, sarà erogato il Reddito di Inclusione (Rei)

Dal prossimo 1 gennaio, sarà erogato il Reddito di Inclusione (REI), una misura di contrasto alla povertà dal carattere universale, condizionata alla valutazione della situazione economica. Lo ha reso noto il sindaco Domenico Messinese. Il Rei associa un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica, ed un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà, predisposto sotto la regia dei Servizi Sociali del Comune. Per accedere al Reddito di Inclusione e ottenere la carta Rei deve essere presentata domanda al protocollo generale del Comune di Gela a partire da venerdì 1 dicembre, su un modello predisposto dall’Inps. All’istanza, debitamente compilata, dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • Attestazione I.S.E.E in corso di validità completa di Dichiarazione Sostitutiva Unica;
  • Certificato di disoccupazione, qualora sussista il caso;
  • Fotocopia del documento di identità in corso di validità.

Per scaricare il modello dell’istanza è possibile cliccare qui, consultare il sito dell’Inps o del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, oppure si può richiedere all'ufficio di Segretariato Sociale in viale Mediterraneo.

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.