Bonus per la nascita di un figlio, pubblicato l’avviso

Anche al Comune di Gela, le famiglie meno abbienti possono richiedere il bonus per la nascita di un figlio. Lo ha reso noto l’assessore comunale ai Servizi Sociali Licia Abela. Corredata dalla documentazione richiesta, l’istanza va presentata al Protocollo Generale dell’ente entro il prossimo 15 settembre per i bambini nati dal 1° gennaio al 30 giugno 2017, entro il prossimo 15 ottobre per i bambini nati dal 1° luglio al 30 settembre 2017, ed entro il 15 gennaio del 2018 per i bambini nati dal 1° ottobre al 31 dicembre 2017. Maggiori informazioni sono consultabili nell’avviso pubblico emesso, mentre la modulistica è disponibile negli uffici del Segretariato Sociale o si può scaricare dal portale internet del Comune di Gela.

SCARICA L'AVVISO PUBBLICO

SCARICA IL MODELLO DELL'ISTANZA

Estate Gelese 2017, parte la raccolta delle proposte progettuali

È stato pubblicato al Comune di Gela l’avviso rivolto ad enti pubblici, associazioni, comitati costituiti, fondazioni e istituzioni ecclesiastiche per predisporre il programma delle attività culturali, ludico - ricreative, sportive da inserire nel cartellone dell’Estate Gelese 2017. Lo ha reso noto l’assessore comunale agli Eventi e Turismo Rocco D’Arma. Le proposte, relative ad attività di animazione culturale/spettacolare, sportiva, musicale e sociale, vanno presentate al Settore Sport, Turismo e Cultura del Comune di Gela entro il prossimo 30 giugno. Maggiori dettagli sono consultabili nell’avviso pubblico disponibile anche qui

Anziani e disabili, pubblicato l’avviso per richiedere la tessera di libera circolazione AST per l’anno 2018

Entro il prossimo 4 agosto, anziani e soggetti portatori di handicap interessati al trasporto gratuito urbano ed extraurbano, possono presentare istanza per il rinnovo o il rilascio della tessera di libera circolazione Ast per il 2018 al Protocollo Generale del Comune di Gela. La pubblicazione del relativo avviso è stata resa nota dall’assessore comunale ai Servizi Sociali Licia Abela. Requisiti necessari, modulo dell’istanza ed altri dettagli sono consultabili negli uffici del Segretariato Sociale in Viale Mediterraneo oppure qui di seguito:

AVVISO PUBBLICO

MODELLO DI DOMANDA PER I PORTATORI DI HANDICAP

MODELLO DI DOMANDA PER GLI ANZIANI

Borse di Studio, al via la presentazione delle domande di partecipazione

Le famiglie degli alunni delle scuole primarie e secondarie, sia statali che paritarie, possono presentare istanza per l’assegnazione di Borse di Studio, per l’anno scolastico 2016/17. Lo ha reso noto l’assessore comunale all’Istruzione Licia Abela. La domanda di partecipazione, unitamente ai suoi allegati, dovrà essere presentata, entro il prossimo 8 settembre, esclusivamente all’istituzione scolastica frequentata dallo studente. Al beneficio delle Borse di Studio possono accedere i genitori o altri soggetti che rappresentano il minore, ovvero lo stesso studente se maggiorenne, appartenenti a famiglie in possesso di un Indicatore della Situazione Economica Equivalente non superiore ad € 10.632,94. I moduli di domanda sono disponibili nell’istituzione scolastica frequentata dallo studente o sul sito del Comune di Gela cliccando qui

Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo per l’anno scolastico 2016/2017

Per l’anno scolastico 2016/17 sono state attivate le procedure per l’erogazione degli stanziamenti destinati alla fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo. Lo ha reso noto l’assessore comunale all’Istruzione e Servizi Sociali Licia Abela. Beneficiari dell’intervento sono le famiglie degli alunni delle scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e paritarie appartenenti a famiglie con Isee non superiore ad € 10.632,94. Ai fini della partecipazione i soggetti interessati dovranno produrre una domanda di contributo per la fornitura gratuita o semigratuita libri di testo a.s. 2016/17, redatta sull’apposito formulario da ritirare presso l’istituzione scolastica frequentata dallo studente o da scaricare dal sito del Comune di Gela. All’istanza dovranno essere allegati una fotocopia del documento di riconoscimento in corso di validità e una fotocopia del codice fiscale del richiedente il beneficio. L’istanza di partecipazione unitamente ai suoi allegati dovrà essere presentata all’istituzione scolastica frequentata entro l’improrogabile termine del prossimo 28 luglio, a pena di esclusione.

Questo sito web utilizza cookie tecnici e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Per saperne di più o negare il consenso clicca su `Approfondisci`. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su `Accetto` acconsenti all`uso dei cookie.