Aperti al pubblico: Lun | Mer | Ven 8.30 - 13 - Mar | Gio 8.30 - 17.30

0933 906111

Rifiuti: la Commissione Regionale Antimafia a Palazzo di Città, il commento del Sindaco

La Commissione Regionale Antimafia, con la presidente Luisa Lantieri e il deputato regionale Nello Dipasquale, ha fatto tappa questa mattina in città, fermandosi per alcune ore in Municipio per una serie di audizioni. L’obiettivo è quello di fare chiarezza sulla situazione del ciclo locale dei rifiuti e sulla gestione della discarica di Timpazzo, che, ancora una volta, la Regione vorrebbe utilizzare per risolvere l’emergenza discariche che sta stringendo in una morsa tutta la Sicilia. Queste le dichiarazioni del Sindaco Lucio Greco a margine dell’incontro:

“Ho snocciolato e rappresentato tutte le criticità relative alla gestione di una emergenza regionale che, iniziata molto tempo fa, ancora non lascia presagire ed intravedere una fine. Credo di avere svolto dignitosamente il mio ruolo di Sindaco di questa città, mettendo al primo posto la tutela dei diritti di un territorio che, com’è noto, è area ad elevato rischio di crisi ambientale e che, negli anni, ha pagato un prezzo carissimo e pesante in termini di inquinamento e salute. Provo un grande dispiacere per la mancanza di sensibilità e di rispetto verso una città che ha già dato tanto e dalla quale ancora si pretendono sacrifici. Questa crisi è di respiro regionale e a livello regionale va risolta. Non può essere Gela a pagare, ancora una volta, il prezzo più alto”.

(Foto: Quotidiano di Gela)

Leggi tutto

Accordo quadro, aggiudicata anche la gara per il recupero degli immobili comunali

Con l’apertura delle buste virtuali contenenti le offerte economiche e l’aggiudicazione alla San Pio Restauri SRL di Favara (importo di euro 644.174,50 da cui decurtare il 29%) si è conclusa la seconda procedura di gara in via telematica condotta dal Comune su piattaforma Asmel nell’ambito dell’accordo quadro con un unico operatore economico. Qualche giorno fa l’aggiudicazione aveva interessato i lavori di manutenzione straordinaria sulle strade cittadine, di cui si occuperà la NT Costruzioni SRL di Terme Vigliatore. Adesso si pensa ai contratti aperti per affidare i lavori di manutenzione straordinaria per la sistemazione degli immobili comunali (scuole, locali dati in gestione alle associazioni, ville etc…) che presentino delle criticità.

La pianificazione dei due accordi quadro è stata messa in campo dal settore Lavori Pubblici, ed è in corso l’attività di ricognizione per individuare i siti sui quali intervenire. “Un primo elenco è già pronto, e ci permetterà di agire laddove ci siano state segnalate delle emergenze” spiega l’assessore Romina Morselli, che parla di “un appalto molto importante, che aspettavamo con ansia”.

L’assessore fa sapere che nei prossimi giorni si procederà con le verifiche sulla ditta aggiudicataria, poi si passerà alla stipula del contratto e all’avvio effettivo dei lavori. “In questo modo, finalmente, – commenta – potremo esitare favorevolmente una parte delle richieste alle quali abbiamo dovuto dire di no negli ultimi mesi, perché privi di risorse economiche. Grazie a questa programmazione potremo, a poco a poco, eliminare alcune situazioni di degrado. Un ringraziamento, ancora una volta, mi preme farlo a tutti i dipendenti del settore Lavori Pubblici che, sebbene con un organico ridotto all’osso, stanno mantenendo gli impegni assunti, con grande serietà e spirito di servizio”.

Leggi tutto

L’assessore Romina Morselli in via Niscemi per verificare la correttezza dei lavori di Enel

Detto, fatto! Questa mattina l’assessore ai Lavori Pubblici Romina Morselli, come annunciato la scorsa settimana, si è personalmente recata in via Niscemi, insieme ai tecnici dei Lavori Pubblici, nel tratto che, appena riqualificato, è stato al centro di interventi urgenti e non differibili da parte di Enel. Il gestore del pubblico servizio, come si ricorderà, aveva aperto un piccolo cantiere nella zona che solo da qualche settimana era stata completata e restituita alla città, e l’assessore aveva garantito non solo che tutto sarebbe stato ripristinato nei tempi, ma anche che avrebbe verificato che i lavori definitivi fossero eseguiti a regola d’arte, con le giuste tecniche e i giusti materiali.

“Oggi ho effettuato un sopralluogo con i responsabili di Enel e la loro ditta di riferimento, – spiega l’assessore Morselli – per controllare e verificare insieme la regolarità del ripristino provvisorio e di quello definitivo. Gli operai hanno iniziato a scarificare tutta la carreggiata e domani procederanno con l’asfalto. L’attenzione di questa amministrazione sulla qualità dei ripristini è e sarà massima. Non permetteremo più lo scempio del passato e, d’ora in avanti, faremo così con tutti i gestori perché è giusto non solo che i lavori vengano fatti nei tempi, dicendo addio ai cantieri dalla storia infinita, ma anche che vengano fatti bene. I cittadini hanno diritto a delle strade percorribili, dignitose, in buone condizioni e posso assicurare che, insieme ai tecnici del settore Lavori Pubblici, farò il possibile per garantirlo”.

Leggi tutto

Da luglio nuova corsa AST, con pedane per i disabili, per il lungomare. Stamane il sopralluogo degli amministratori

Sopralluogo tecnico del Sindaco Lucio Greco e dell’assessore alla Polizia Municipale Giuseppe Licata questa mattina, in vista della partenza del servizio di trasporto pubblico con l’AST la prima settimana di luglio. Un servizio che permetterà ai cittadini e ai diversamente abili di avere finalmente una linea diretta per il mare. 44 i posti disponibili, e di questi una parte sono riservati ai disabili che potranno salire e scendere grazie ad una pedana mobile. La linea avrà 16 fermate, la prima corsa è in programma alle 7 del mattino, l’ultima alle ore 19, una ogni ora e mezza.

“Nei giorni scorsi, abbiamo avuto un incontro con i referenti di AST al comando di Polizia Municipale – spiegano gli amministratori – e abbiamo stabilito di apportare qualche piccola modifica al contratto di servizio per aggiungere questa nuova corsa che permetterà finalmente a tutti i cittadini, senza alcuna distinzione, di raggiungere agevolmente le nostre belle spiagge. Il servizio non sarà garantito solo nel periodo estivo, ma tutto l’anno anche perché sono previste numerose altre fermate in posti nevralgici come il Comune, il Tribunale, l’ASP, l’Agenzia delle Entrate e il quartiere di Macchitella. A breve procederemo con la realizzazione delle postazioni e dell’apposita segnaletica per i disabili. Riteniamo che sia una risposta importante non solo alla cittadinanza, ma anche alla consulta dei disabili che giustamente chiedeva la possibilità di spostarsi con assolute libertà e indipendenza”.

Leggi tutto

Conferimenti a Timpazzo: il Sindaco scrive alla Impianti SRR Ato 4. Ecco le richieste

Alla luce delle decisioni dell’assessore regionale Daniela Baglieri, sulla questione dei conferimenti a Timpazzo il Sindaco Lucio Greco ha deciso di vederci chiaro e ieri ha scritto alla Società Impianti SRR Ato 4 Caltanissetta, e ai sindaci dei comuni che ne fanno parte, per affrontare il problema dei conferimenti in regime di extra ambito dei rifiuti provenienti da altri Comuni.

Anche il Comune di Gela, come si ricorderà, si è costituito in giudizio nel procedimento promosso dalla SRR Impianti contro il provvedimento della Regione che andava a liberalizzare i quantitativi dei conferimenti giornalieri a Timpazzo. Provvedimento a seguito del quale il TAR Sicilia si è pronunciato in maniera chiara, ripristinando dei paletti ben precisi e mettendo fine al tentativo della Regione di fare degli impianti gelesi l’unico sito di conferimento dei rifiuti prodotti nell’intero contesto regionale, anche a prezzo della stessa sopravvivenza della discarica, duramente provata dai conferimenti imposti dalla stessa Regione in regime di emergenza e ad un passo dalla completa saturazione.

“Ancora una volta, – afferma Greco – siamo costretti a spiegare che nessuno vuole venir meno al principio di solidarietà con le città della Sicilia che conferiscono in discariche in difficoltà, ma esistono anche le esigenze dei comuni del nostro Ambito di non essere costretti, una volta esaurita la discarica di Timpazzo, a trasferire i rifiuti lontano dalla Sicilia, con tutti i costi e i disagi che ne derivano, e penso siano legittime tanto quanto. Leggo le dichiarazioni dell’assessore Baglieri e non posso che constatare, con grande amarezza, che ancora una volta dev’essere Gela a salvare la Sicilia da una emergenza rifiuti in piena estate. Si parla addirittura di diffide, ma nessuno può andare contro il TAR, neanche la Regione. E il TAR ha sospeso la possibilità di conferire senza limiti. Pertanto, – prosegue – voglio capire, alla luce di questa nuova situazione di emergenza, cosa vuole fare la SRR, come si vuole muovere e se sta facendo rispettare l’ordinanza. Voglio sapere se il soggetto gestore degli impianti abbia adeguatamente vigilato, garantendo le esigenze dei territori dei comuni soci ed evitando il continuo andirivieni di grossi tir stracolmi di spazzatura altrove impediti. Dalla Impianti voglio sapere quali siano i reali intendimenti in ordine alla garanzia di mantenimento dei livelli di efficienza e del corretto funzionamento dei siti che gestisce e quali siano le misure e i necessari correttivi che si intendono apportarvi, onde evitare il pericolo di una imminente saturazione. Tutto questo è stato messo nero su bianco nella lettera inviata ieri, e adesso attendo risposte chiare e precise. L’attenzione è massima, – conclude – e continuerò a monitorare la situazione”.

Leggi tutto

Presentato in conferenza stampa al Comune il 2^ Trofeo delle Mura Timoleontee

Presentato oggi pomeriggio in conferenza stampa al Comune il 2^ Trofeo delle Mura Timoleontee, valido come prima prova del Grand Prix provinciale Caltanissetta 2022, prima prova master e giovanile. Le gare sono in programma domenica mattina con inizio alle ore 8.30 e gli atleti partecipanti, tutti tesserati di società della provincia, saranno circa 150, dai 5 anni in su. Alla conferenza hanno preso parte il Sindaco Lucio Greco, l’assessore allo sport Cristian Malluzzo e Francesco Alabiso in rappresentanza dell’ASD Atletica Gela che ha promosso ed organizzato l’iniziativa.

In videocollegamento il direttore del parco archeologico di Gela, Luigi Maria Gattuso, il quale, nel sottolineare che anche con eventi come questo prende vita la convenzione con il Comune, ha parlato di lungimiranza nel mettere a disposizione della città il patrimonio storico e archeologico, per farlo vivere e per fare in modo che si prenda coscienza delle ricchezze culturali di cui il territorio dispone e che nulla hanno da invidiare ad altri circuiti turistici più famosi. “La strada intrapresa è quella giusta, – ha detto il Sindaco Greco – e quando ci sono iniziative come questa, che coinvolgono atleti di tutte le età in un mix di sport, salute, bellezza e cultura, noi siamo sempre pronti a garantire il nostro sostegno e il patrocinio. Vogliamo accompagnare questo clima di positività e di curiosità, di socializzazione e di inclusione, perché la nostra è una città che vuole aprirsi a quanto ci può essere di bello, sano ed interessante. E’ importante, in tal senso, fare gioco di squadra e andare avanti tutti insieme, in sinergia, con questi momenti di crescita”.

Alabiso, nel suo intervento, ha spiegato che questa seconda edizione rappresenta la prima tappa di un circuito provinciale a 9 tappe che si concluderà a novembre sempre a Gela con la tradizionale maratonina. Domenica gareggeranno anche atleti over 75 e ci saranno batterie maschili e femminili, la prima in programma alle 9.30. “Grazie all’amministrazione comunale e al dr. Gattuso per la disponibilità e la collaborazione. Di certo, – ha detto – questo Trofeo è una occasione importante per la nostra città e per far conoscere le Mura a chi viene da fuori per motivi sportivi”.

“Questo appuntamento – dichiara Malluzzo – rientra tra quelli che gli atleti gelesi aspettano e che si svolge in uno scenario archeologico dalla valenza storica indiscutibile e dal fascino senza tempo. E’ uno dei casi in cui lo sport è un tramite per esportare bellezza e attrarre turismo e come amministrazione puntiamo molto su questo. Certo, virare e correggere la rotta non è facile, dopo tanti anni in cui si è pensato solo all’industria, ma noi ce la stiamo mettendo tutta”.

Leggi tutto

Referendum del 12 giugno: attivo il servizio di trasporto per disabili. Ecco come prenotarsi

Si comunica alla cittadinanza residente nel Comune di Gela che è attivo il servizio di trasporto per persone disabili per tutti coloro che intendono esercitare il proprio diritto al voto nella giornata di Domenica 12 giugno, in occasione delle Consultazioni Referendarie, e che sono impossibilitati a recarsi presso le proprie sezioni elettorali di riferimento. Si vota dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Per prenotarsi basta chiamare l’ufficio Elettorale al numero 0933/906702 – 703 oppure inviare una mail all’indirizzo  elettorale@comune.gela.cl.it

                 

             

Leggi tutto

Suolo pubblico, gli assessori Giordano e Di Stefano commentano le parole delle associazioni di categoria

Gli assessori Danilo Giordano e Terenziano Di Stefano intervengono in merito alle dichiarazioni che alcune associazioni di categoria hanno rilasciato a seguito della decisione, da parte del Comune, di ridurre del 50% le tariffe per l’occupazione temporanea del suolo pubblico. La somma, com’è noto, è richiesta alle attività commerciali per i dehors da utilizzare nel periodo estivo. Gli assessori negano che ci sia stato un rincaro che si aggira sul 400%, e si dicono sorpresi e amareggiati, oltre che dalle false notizie, anche dal tono offensivo di certe affermazioni.

“Nessun amministratore ha mai fatto il gioco delle tre carte, – dicono – e dalle associazioni di categoria non ci saremmo mai aspettati un simile linguaggio. Da parte nostra c’è sempre stata massima collaborazione e totale disponibilità, le porte sono sempre state aperte ed infatti le associazioni di categoria che oggi ci accusano sono le stesse che si sono sedute al nostro tavolo e hanno seguito passo dopo passo l’iter che ha portato alla riduzione del 50%, approvando questa misura e dichiarandosi d’accordo, salvo poi criticarla. Abbiamo organizzato tante riunioni sul tema, nel corso delle quali abbiamo fatto notare che c’erano dei correttivi da fare. Tutto è stato spiegato in maniera chiara, per cui queste esternazioni davvero lasciano basiti. Non solo. Le associazioni forse dimenticano quanto impegno questa amministrazione abbia profuso nel biennio 2020-2021 a sostegno del settore del commercio. Nonostante le enormi difficoltà di cassa, abbiamo abbattuto la Tari, congelato la Tosap e messo in campo più di un milione di euro di risorse nostre, perché nessuno ci ha aiutato da Roma e da Palermo. Per questo, leggere simili parole davvero ci lascia l’amaro in bocca e ci porta a chiederci con chi abbiamo interloquito per tutto questo tempo”.

Leggi tutto

Riflettori puntati sulla sistemazione delle strade, ieri è stata aggiudicata un’altra gara

A Palazzo di Città riflettori sempre puntati sulla manutenzione straordinaria della viabilità cittadina. Ieri pomeriggio una nuova gara è stata aggiudicata alla NT Costruzioni SRL di Terme Vigliatore, nell’ambito dell’Accordo Quadro attraverso cui sono stati accesi dei mutui con Cassa Depositi e Prestiti per il biennio 2022-2023. Uno di questi riguarda proprio la manutenzione straordinaria delle arterie cittadine che, dal centro alla periferia, passando per Caposoprano (dove si registrano numerosi danni legati a lavori condotti in passato dai gestori), hanno maggiormente bisogno di interventi di riqualificazione. Nelle more di tutti gli adempimenti amministrativi per l’affidamento dei lavori, il settore Lavori Pubblici sta procedendo ad una ricognizione delle strade che presentano le maggiori criticità e che da anni non vengono inserite in progetti finalizzati alla sistemazione.

“E’ davvero importante – commenta l’assessore Romina Morselli – l’attività che, in questi mesi, stiamo portando avanti per restituire decoro alle nostre strade. Non appena lo avremo ultimato, inizieremo quello per tutti i lavori da effettuare nel 2023. Per questo, sto nuovamente incontrando tutti i gestori per capire in che modo stanno articolando la loro programmazione. Ho intenzione di recarmi personalmente in tutte le zone oggetto di ripristino, a dimostrazione dell’attenzione massima che l’amministrazione vuole riservare alla verifica delle regolarità nelle opere di ripristino, dalle tecniche utilizzate ai materiali usati”.

L’assessore Morselli, poi, fa chiarezza su quanto accaduto in queste ore in via Niscemi dove uno dei gestori, Enel, ha transennato un piccolo cantiere nella zona recentemente asfaltata e riqualificata. “Si è registrato, purtroppo, un problema a dei cavi elettrici e se non fossero intervenuti tempestivamente tutto il quartiere, molto presto, sarebbe rimasto al buio. Sono rammaricata, perchè il tratto in questione era stato appena sistemato, ma era un lavoro non rinviabile. Al momento, il gestore ha provveduto ad un ripristino provvisorio, ma a breve procederà con quello definitivo. Posso garantire che seguirò da vicino tutti i lavori e che sono costantemente in contatto con i responsabili provinciali di Enel, che hanno compreso la gravità della situazione e si sono detti assolutamente pronti a collaborare”.

Leggi tutto

Due nuove aule multisensoriali inaugurate all’ITC Luigi Sturzo e all’Alberghiero

Due nuove aule multisensoriali sono state inaugurate questa mattina all’Istituto Tecnico Commerciale Statale Luigi Sturzo e all’Istituto Alberghiero, alla presenza di docenti e dirigenti scolastici. In rappresentanza dell’amministrazione comunale c’erano il Sindaco Lucio Greco e l’assessore Nadia Gnoffo. Le Snoezelen Room sono ambienti didattici innovativi ed inclusivi che mettono al centro i ragazzi e il loro successo formativo, accogliendo le differenze e facendone un punto di forza. All’interno di questi ambienti realizzati con dispositivi che forniscono stimoli di tipo sensoriale (luci, colori, suoni, odori, vibrazioni, oscillazioni, ecc.) si aiutano, in particolare, i minori con pluridisabilità e deficit importanti, facilitando il loro apprendimento.

“Questi sono momenti di crescita importanti – ha dichiarato il Sindaco – e noi istituzioni politiche vogliamo essere al fianco di quelle scolastiche in questo percorso finalizzato alla buona formazione e alla buona scuola, che rappresenta un trampolino di lancio per le future generazioni. Vogliamo continuare a puntare su queste attività e sostenere sia la scuola che la famiglia, ossia le due agenzie educative per eccellenza. Le due aule multisensoriali inaugurate oggi sono la prova che la nostra scuola non è solo libri, studio e lezioni, ma possiede anche quel tratto di umanità improntato all’ascolto e alla comprensione, fondamentali per la formazione di quelle nuove coscienze che poi daranno vita ad una società civile sana. Unendo le forze pulite della città, siamo sicuri di sconfiggere quella parte minoritaria formata da persone, anche giovani, che ancora non hanno ben compreso l’importanza del rispetto delle leggi e delle regole che stanno alla base del vivere comune”.

Leggi tutto