Aperti al pubblico: Lun | Mer | Ven 8.30 - 13 - Mar | Gio 8.30 - 17.30

0933 906111

Dovete andare all’Ufficio Tributi? Ecco quello che c’è da sapere per non fare file inutili

Il settore Tributi del comune di Gela rende noto che, al fine di contrastare e contenere la diffusione del coronavirus, gli uffici riceveranno solo per appuntamenti nei seguenti giorni:

  • Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle ore 8.30 alle 12.30
  • Martedì e Giovedì dalle ore 15 alle ore 17.30

Per Caf e professionisti è possibile prenotare il martedì e il giovedì dalle 9.30 alle 12.30.

La prenotazione potrà essere effettuata dall’applicazione SolariQ sul proprio smartphone o chiamando (il martedì e il giovedì dalle 9.00 alle 12) al numero 0933 906247.

Non si potrà, in alcun caso, accedere agli uffici senza la prenotazione.

Si avvisa, inoltre, che sul sito www.comune.gela.cl.it nella sezione “Istanze on line”, previo accesso tramite SPID, è possibile compilare e inviare automaticamente al Protocollo del Comune la documentazione che riguarda i seguenti servizi:

  • istanze ed autotutele
  • integrazione documenti
  • dichiarazioni
  • richieste di agevolazioni
  • sgravi
  • compensazioni
  • rateizzazioni
  • richieste di rimborsi

Le stesse istanze potranno essere trasmesse da Caf e Patronati su delega dei propri assistiti.

Sempre dalla sezione “Istanze On Line” è possibile accedere tramite SPID A “Tributi – Posizione IUC” da dove si potrà verificare la propria posizione inerente i mobili tassati, stampare i modelli F24 precompilati e verificare la regolarità dei pagamenti o eventuali situazione debitorie. Per informazioni e chiarimenti su avvisi di pagamento ricevuti, è possibile inviare una mail a tributi@comune.gela.cl.it oppure una pec a tributi@pec.comune.gela.cl.it

Visto il perdurare dell’emergenza epidemiologica, l’invito ai cittadini è a recarsi negli uffici solo se strettamente necessario, e comunque previa prenotazione. Per tutto il resto utilizzare la sezione “Istanze on line” del sito istituzionale.

 

 

 

 

23 novembre 2021

 

 

 

Leggi tutto
Christmas tree with pink and gold decorations

Accendiamo il Natale! Sul sito del Comune è on line l’avviso pubblico per chi voglia presentare le proposte

Dicembre si avvicina e, con la speranza di vivere un Natale di nuovo, finalmente, all’insegna della convivialità, il Sindaco Lucio Greco e l’assessore agli spettacoli Cristian Malluzzo, stanno pensando ad una rassegna di eventi per illuminare al meglio il più magico periodo dell’anno, dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022, coinvolgendo associazioni, singoli artisti, agenzie, commercianti, Pro-Loco e comitati di quartiere. Per questo, è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune l’avviso pubblico per la manifestazione di interesse, destinato, in particolare, a:

  1. Agenzie di spettacolo, promozione eventi o singoli artisti o in gruppo che operano come attività d’impresa
  2. Associazioni Sportive e Culturali
  3. Artisti singoli o gruppi che non operano come attività d’impresa

Le istanze e tutta la documentazione vanno presentate entro e non oltre il 2 dicembre 2021 tramite protocollo generale, a mano o a mezzo plico postale tramite pec all’indirizzo sport@pec.comune.gela.cl.it.

Le proposte saranno poi esaminate da un’apposita commissione e l’esito della selezione, ad opera dell’assessorato allo sport, alla cultura e agli eventi, verrà condiviso con la Commissione Cultura e Turismo. Per chiarimenti ed informazioni è possibile inviare una mail a sport@comune.gela.cl.it oppure chiamare il numero 0933.906151.

“Fino ad ora, a causa della pandemia, – dichiarano il Sindaco Lucio Greco e l’assessore Cristian Malluzzo – non ci è stato possibile organizzare il Natale che avremmo voluto, fatto di villaggi di Babbo Natale, teatro, musica, danza e spettacoli dal vivo, concerti con le musiche e i canti tradizionali natalizi, attività di promozione culturale rivolte ai bambini e ai giovani, spettacoli itineranti. L’augurio è che questo possa essere l’anno giusto, e vogliamo adoperarci sin da subito per avviare laboratori e workshop, per coinvolgere i commercianti negli addobbi delle vetrine e nell’allestimento dell’albero più bello. Vogliamo animare i quartieri, i cortili e le piazze e organizzare delle feste in occasione del Santo Natale, del Capodanno e dell’Epifania. Insomma, sentiamo il bisogno, come tutti, di buttarci alle spalle il buio e la paura e di illuminare tutto, non solo materialmente, con le luci e il presepe, ma anche con i sorrisi di grandi e piccini, regalando anche una boccata d’ossigeno ai commercianti. Invitiamo chiunque abbia i requisiti a partecipare e a presentare delle belle proposte. Che quelle del 2021-2022 possano essere le festività della rinascita, della spensieratezza e della ripartenza!”.

ALLEGATO A Natale 2021 (1)

ALLEGATO B Natale 2021 (1) 

 

Leggi tutto

L’evento mondiale TED arriva a Gela, il 18 dicembre al Teatro comunale Eschilo

L’evento mondiale TED arriva a Gela e la proietta nel panorama internazionale. L’importante iniziativa è stata presentata ieri mattina a Palazzo di Città e ha suscitato l’entusiasmo di organizzatori, partecipanti e amministratori. L’amministrazione comunale, infatti, con in testa il Sindaco Lucio Greco e gli assessori Terenziano Di Stefano e Cristian Malluzzo, ha patrocinato l’evento in programma il 18 dicembre, alle ore 16, al Teatro comunale Eschilo.

Milioni sono i giovani che ogni anno prendono parte alla manifestazione, che riunisce i principali pensatori per condividere idee che vanno dalla tecnologia, all’intrattenimento, dal design alla scienza, dalle discipline umanistiche, agli affari e allo sviluppo e che si confrontano nei cosiddetti TED Talks esclusivamente sulla piattaforma TED.com.

Il tema scelto per TEDxGela è “Pensa frugale, sii flessibile, genera crescita”, e l’obiettivo è dimostrare come, a partire da elementi “poveri” o dal riuso, sia possibile attivare processi di innovazione e di crescita aziendale e sociale del tutto nuovi, in grado di accrescere la capacità di adattarsi rapidamente alle situazioni impreviste. La frugalità è il contesto in cui lavorano i manager; riciclare e ricombinare è uno stile di vita, la creatività è spesso una vera àncora di salvezza: tutti e tre questi elementi combinati possono dar vita a grandi cose. Ecco il messaggio partito ieri dagli organizzatori, un gruppo di giovani che fanno riferimento a Tiziana Franco e Vincenzo Lo Blundo.

Tanti sono gli artisti di fama mondiale che hanno preso parte all’evento annuale: da Bono degli U2 a Elon Musk di Tesla e SpaceX. Tutto accade in presa diretta e con persone in carne e ossa che parlano su un palco. Niente videoconferenze.

A Gela saranno presenti Patrizia Li Vigni, soprintendente del Mare della Regione Siciliana, lo chef Marco Giarratana, fondatore della pagina Instagram «Uomo senza tonno», il ricercatore catanese Christian Grasso, impegnato nell’utilizzo degli Uav nei sistemi di videosorveglianza e monitoraggio ambientale, Luigi Patitucci, designer, docente e storico del design e Peppe Tringali, batterista e percussionista.

“Con questo evento – è stato detto ieri in conferenza stampa dai promotori – Gela smette di essere periferia, e diventa epicentro di un movimento internazionale seguito da milioni di persone di tutto il mondo che aspettano con ansia questo evento. E questo, naturalmente, se da un lato ci responsabilizza, dall’altro ci carica di entusiasmo”.

“Esprimo tutto il mio compiacimento per il fatto di essere stati designati per portare nella nostra realtà locale un’iniziativa di respiro mondiale, che ci consentirà di mettere in vetrina il territorio. I miei complimenti – ha dichiarato il Sindaco Lucio Greco – vanno a chi ha pensato, ideato e creduto in questo percorso, di cui apprezzo molto le immense potenzialità. E’ uno strumento all’avanguardia e vincente, per questo l’abbiamo patrocinata e la vogliamo sostenere e accompagnare, per dare a tutti i giovani, ma soprattutto a quelli di Gela che vivono e lavorano fuori, la possibilità di capire che nella loro città ci sono ancora tante opportunità che è possibile cogliere, basta solo crederci. E’ davvero una bella scommessa, in una fase in cui stiamo provando a metterci in gioco e a sostenere gli operatori che vogliono puntare su Gela, guardando al futuro e all’innovazione. Rilanciare il know how della città è la nostra mission, e siamo sicuri che TEDx ci aiuterà molto in questo”.

Leggi tutto

Agricoltori in protesta per dighe e danni dovuti al maltempo. Il Sindaco Greco va sul posto e assume impegni ben precisi

Il Sindaco Lucio Greco si è recato stamattina prima a Grotticelli e poi a Cimia, dove gli agricoltori si sono riuniti per protestare ancora una volta contro la mancata manutenzione degli invasi, che ha costretto anche nei giorni scorsi ad aprire le saracinesche per scaricare a mare la preziosa acqua frutto delle piogge abbondanti di questi giorni. La protesta è stata organizzata anche per chiedere aiuto alle Istituzioni, alla luce dei danni dovuti al maltempo devastante delle ultime settimane.

Insieme al Primo Cittadino c’era il Sindaco di Niscemi, Massimiliano Conti. Greco ha assicurato che la richiesta per arrivare alla dichiarazione dello stato di calamità naturale verrà inoltrata a Palermo nell’arco di pochi giorni, con l’obiettivo di dare un po’ di ossigeno alle aziende agricole e ai carciofeti messi in ginocchio dalle piogge, dal vento e dalla grandine.

Ho chiesto alla Regione di convocare un tavolo tecnico insieme al Sindaco di Niscemi, alla deputazione regionale e nazionale e alle associazioni di categoria, per valutare tutti gli interventi urgenti necessari per superare questa situazione problematica. Parliamo di aziende che occupano il maggior numero di lavoratori dell’hinterland e che vanno sostenute subito. Per quanto riguarda le dighe, servono, ma è noto, interventi di ordinaria manutenzione, per non essere più costretti a versare l’acqua a mare, uno spettacolo indecoroso dato che fino a poche settimane fa eravamo in piena emergenza siccità. E questo tavolo tecnico di cui ho chiesto la convocazione dovrebbe dirci proprio quali sono gli interventi da eseguire a breve, medio e lungo termine. Serve un cronoprogramma in primis, ma anche sapere con certezza quando potranno partire i primi lavori, che potrebbero già essere risolutivi per la fase di emergenza” ha dichiarato il Sindaco Lucio Greco.

Leggi tutto

Il plurimedagliato podista gelese 4 volte campione italiano, Francesco Zito, è stato ricevuto al Comune

Il Sindaco Lucio Greco e l’assessore allo sport Cristian Malluzzo hanno ricevuto oggi, nell’aula consiliare del Comune, il plurimedagliato podista gelese 4 volte campione italiano Francesco Zito. Insieme a loro la parlamentare regionale Ketty D’Amante, il vicesindaco Terenziano Di Stefano, il presidente del consiglio comunale Totò Sammito e Romina Morselli in rappresentanza della commissione consiliare allo sport.

E’ stato un bel momento di pubblico riconoscimento per l’uomo dei record, che circa un mese fa a Catania, ai Campionati italiani master, ha raggiunto ben quattro primi posti e che vanta 13 record Fidal ufficiali e un altro sfuggito per appena 21 centesimi. Dal 1 gennaio il vulcanico atleta gelese correrà per una società di Trieste e questa mattina, nel ringraziare gli amministratori, si è detto “felice e orgoglioso”. Poi ha dedicato i premi alla città e agli amici che corrono con lui ogni mattina e gli danno la carica: “Non so nemmeno io come ho fatto a vincere così tanto, – ha candidamente ammesso – ma so che cercherò in ogni modo di migliorarmi. Mi alleno per fronteggiare i miei stessi limiti e per non essere superato”.

In una città che ha già all’attivo due edizioni di Sicily Ultra Tour e che, il 28 novembre, si appresta ad ospitare la Maratonina del Golfo, l’atletica si conferma terra di talenti che portano in alto il nome di Gela sulle piste di tutto il mondo. Il Sindaco Lucio Greco ha ringraziato Zito per l’impegno, la passione e i sacrifici. “Siamo felici di averla con noi. Lo sport è salute e vita, – ha detto – e l’atletica in particolare merita attenzione. Per questo ci siamo già attivati per mettere a disposizione degli sportivi un campo di atletica leggera in cui allenarsi e correre in tutta sicurezza. Stiamo individuando l’area nella quale realizzarla, e contiamo di arrivare presto alla gara e all’affidamento dei lavori. Abbiamo già fatto un incontro la settimana scorsa, e da qui a breve, fatti i necessari passaggi tecnici, riconvocherò tutti i soggetti coinvolti per iniziare a stilare un cronoprogramma. Noi siamo aperti e collaborativi e apprezziamo il contributo di tutti, al di là dei colori politici”.

Quello del recupero e della realizzazione delle strutture sportive è un tema molto caro all’amministrazione comunale, e l’assessore Cristian Malluzzo ha voluto rimarcarlo nel corso del suo intervento. “E’ per noi una mission, che ci ha portato a riaprirne già due: il Palacossiga e lo stadio Vincenzo Presti. Speriamo così di aver dato un segnale forte. Noi per primi siamo consapevoli che si deve fare di più, e siamo qui oggi anche per assumere formalmente questo nuovo impegno” ha dichiarato.

Leggi tutto

Via Ventura: on line l’Avviso Pubblico per la partecipazione alla procedura negoziata per l’affidamento dei lavori

E’ on line l’Avviso Pubblico per la manifestazione d’interesse finalizzata alla partecipazione alla procedura negoziata per l’affidamento dei lavori di “Riqualificazione Urbana di via Ventura”. L’importo dei lavori è di € 787.345,00 di cui € 782.505,00 per lavori a base d’asta soggetti a ribasso ed € 4.848,00 per costi della sicurezza non soggetti a ribasso.

Alla procedura negoziata verranno invitati cinque operatori economici tra quelli che avranno trasmesso, entro i termini prestabiliti, apposita istanza debitamente compilata. L’elenco dei soggetti invitati a presentare offerte sarà reso noto sul sito istituzionale del Comune di Gela dopo la scadenza del termine di presentazione delle offerte. La procedura negoziata verrà espletata dal Comune di Gela interamente in modalità telematica. Le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute esclusivamente per mezzo della piattaforma acquistiretepa – MePa / Mercato elettronico della pubblica amministrazione.

Il criterio di aggiudicazione dell’appalto è quello del prezzo più basso. Le istanze potranno essere presentate da domani, 20 novembre 2021, fino al 3/12/2021. La candidatura alla manifestazione di interesse dovrà essere inoltrata dall’operatore economico esclusivamente attraverso la procedura informatica appositamente predisposta dal Comune in qualità di stazione appaltante, raggiungibile dalla Home del Comune di Gela, sezione “Istanze On Line”, sotto la voce “istanze per il Settore 8 – Grandi Opere Pubbliche, Gare, Appalti e Contratti”, al seguente indirizzo: https://portale.comune.gela.cl.it/portal/servizi/moduli/

Per accedere al modulo, gli operatori economici dovranno autenticarsi tramite SPID.

Per eventuali segnalazioni inviare una mail a lavoripubblici@comune.gela.cl.it specificando nell’oggetto “Segnalazione – manifestazione interesse lavori Riqualificazione Urbana via Ventura”.

2021.11.19 prot.124337 – all. B istanza via Ventura

Leggi tutto

Ambiente, decoro urbano, iniziative e attività: il Sindaco Greco incontra i club service

Il Sindaco Lucio Greco ha incontrato ieri sera i rappresentanti dei club service della città: Kiwanis, Lions, Rotary, Fidapa, Soroptimist, Archeoclub, Moica e Inner Wheel. Il confronto è servito al Primo Cittadino per raccogliere tutte le richieste del mondo sociale e per iniziare a stilare una lista di attività e iniziative da realizzare insieme. I club service hanno chiesto di avere a disposizione un immobile comunale da adibire a sede operativa, e il Sindaco ha garantito che nel corso dei prossimi incontri si approfondirà anche questo importante aspetto.

“I club service sono realtà fondamentali, – ha dichiarato il Sindaco – si prodigano per il bene della comunità e arrivano dove spesso altri non riescono. Ieri sera abbiamo acceso i riflettori su temi importanti quali l’ambiente e il decoro urbano, partendo dalla riqualificazione delle aree urbane (il lungomare, ad esempio, da abbellire con dei murales) e dei polmoni verdi della nostra città. In particolare, si è parlato della necessità di avviare un intervento significativo alla villa comunale, un restyling globale per migliorarne la fruizione; si è discusso anche dell’Orto Pasqualello, che è già al centro del nostro programma, non a caso abbiamo effettuato diversi sopralluoghi. Rispetto alla villa, però, qui il progetto è più articolato: ripulire, piantare alberi e curarli sarebbe solo una minima parte. Massima attenzione è stata dedicata anche alle emergenze sociali e a come contrastarle: bullismo, parità di genere, ludopatia e gioco d’azzardo. L’obiettivo comune è organizzare eventi sociali e culturali, e dato che dicembre si avvicina, pensiamo di partire da una bella iniziativa natalizia dedicata ai diversamente abili. Per promuovere l’uguaglianza si sta pensando, inoltre, seguendo l’esempio di altre città, a realizzare strisce pedonali colorate, mentre, per contrastare le dipendenze, all’apertura di uno sportello con operatori specializzati e preposti all’ascolto e all’aiuto. Sono, senz’altro, tutti suggerimenti validi e ci incontreremo ancora per valutarne la fattibilità. Nel ringraziare i club service per l’efficienza e la sensibilità, – ha concluso – posso garantire che, nei limiti del possibile, daremo loro seguito”.

Leggi tutto

Amministratori a confronto con i dirigenti scolastici sulle emergenze e sull’avvio di una nuova programmazione

Il Sindaco Lucio Greco a confronto con i dirigenti scolastici, questa mattina nell’aula consiliare. Con lui c’erano anche l’assessore all’edilizia scolastica Nanni Costa, il presidente della Commissione Lavori Pubblici Vincenzo Casciana, l’assessore all’istruzione Nadia Gnoffo e il dirigente dei Lavori Pubblici Tonino Collura.

Nel corso dell’incontro, i Dirigenti hanno avuto modo di illustrare nel dettaglio la situazione all’interno dei propri plessi, le carenze strutturali, le mancanze di altra natura, i problemi che si riscontrano nel quotidiano. Nel prendere la parola in chiusura, il Primo Cittadino ha garantito la massima disponibilità e la massima attenzione dell’Ente, ma ha chiesto a dirigenti e collaboratori la massima cooperazione.

“E’ stato un bel momento di riflessione, confronto e approfondimento – ha detto Greco – sulla situazione delle nostre scuole, sia dal punto di vista dell’edilizia, tema molto caro a questa amministrazione, che di tutte le tematiche afferenti alla formazione. Ho voluto ricordare come, quando abbiamo ricevuto i trasferimenti statali dovuti all’emergenza Covid, ci siamo subito attivati per avviare interventi strutturali in tutte le scuole della città, per renderle sicure sia nell’ambito della manutenzione ordinaria che ci compete sia per scongiurare il rischio contagio. Non è mia intenzione attribuire colpe a qualcuno, ma se si arriva al punto che più scuole hanno i tetti con le infiltrazioni o che sono a rischio crollo, vuol dire che il problema parte da molto lontano nel tempo. Pertanto, accolgo con favore il suggerimento di una nuova programmazione che parta da una serie di sopralluoghi alla presenza dei tecnici comunali, dell’assessore al ramo, dei dirigenti e dei docenti, che più di tutti conoscono i problemi delle scuole perché li vivono ogni giorno. Successivamente, compatibilmente con le risorse umane ed economiche dell’Ente, proveremo a dare le migliori risposte, stilando una scaletta di priorità. Anch’io vorrei fare tutto e subito, ma purtroppo non è possibile. Il Comune, comunque, è qui e vuole fare la sua parte”.

Il Sindaco Lucio Greco, nel ringraziare i dirigenti per aver accolto l’invito e per i contributi forniti al dibattito, tutti validi e ricchi di spunti, ha concluso il suo intervento assicurando che incontri come quello di oggi saranno periodici, probabilmente mensili.

L’assessore Costa, invece, ha fornito rassicurazioni in merito ai lavori alla scuola Antonietta Aldisio. “Sono già iniziati – ha detto – e dovrebbero terminare entro una decina di giorni, dando modo agli alunni, attualmente in Dad, di rientrare in presenza”. Per quanto riguarda, invece, la “Solito”, le lezioni continueranno nelle sedi distaccate, ma è stato finalmente acceso il mutuo da circa tre milioni di euro che permetterà di avviare i lavori di ristrutturazione dell’intero stabile, presumibilmente nei primi mesi del 2022.

Leggi tutto

Refezione scolastica 2021/2022: da lunedì 15 a mercoledì 17 sarà possibile ritirare i ticket

L’assessore Nadia Gnoffo e il settore Istruzione comunicano che da lunedì 15 a mercoledì 17 novembre saranno in consegna i ticket per il servizio di refezione scolastica. I genitori degli alunni che intendano avvalersene per l’anno in corso 2021/2022, potranno ritirarli presso gli uffici di Viale Mediterraneo 41, accanto a Porta Marina, dalle ore 9 alle ore 13. Martedì 16 novembre gli uffici saranno aperti anche di pomeriggio, dalle ore 15 alle ore 18.

Per ritirare i ticket occorre presentarsi muniti di copia di avvenuto versamento effettuato sul C/C n. 62688759 intestato a Comune di Gela – Servizio di Tesoreria, indicando, nella causale, le generalità dell’alunno e il plesso di appartenenza, oltre al mese di riferimento.

Per ulteriori info e chiarimenti, il settore Istruzione ha messo a disposizione il seguente numero: 0933/206151.

Leggi tutto

Procedura negoziata per l’affidamento dei lavori di “Riqualificazione Urbana di via Tevere”: ecco l’Avviso Pubblico

E’ on line l’Avviso Pubblico per la manifestazione d’interesse finalizzata alla partecipazione alla procedura negoziata per l’affidamento dei lavori di “Riqualificazione Urbana di via Tevere”. L’importo dei lavori è di €. 729.442,86 di cui €. 707.559,58 per lavori a base d’asta soggetti a ribasso ed €. 21.883,28 per costi della sicurezza non soggetti a ribasso.

L’avviso è finalizzato a favorire la consultazione di operatori economici in modo non vincolante e, pertanto, ha scopo solo esplorativo, senza l’instaurazione di posizioni giuridiche ed obblighi negoziali. Alla procedura negoziata verranno invitati cinque operatori economici tra quelli che avranno trasmesso, entro i termini prestabiliti, apposita istanza debitamente compilata.

Nel caso in cui pervengano più di cinque manifestazioni d’interesse, si procederà al sorteggio mediante l’utilizzazione di un sistema telematico generatore di numeri casuali relativi all’elenco delle candidature pervenute (piattaforma www.blia.it). L’elenco dei soggetti che hanno manifestato il loro interesse, nonché l’elenco dei soggetti invitati a presentare offerte, sarà reso noto mediante pubblicazione del verbale di sorteggio sul sito istituzionale del Comune di Gela successivamente alla scadenza del termine di presentazione delle offerte, onde garantire la segretezza in merito all’elenco dei soggetti invitati alla procedura negoziata.

Gli operatori economici sorteggiati saranno successivamente invitati alla procedura negoziata che verrà espletata dal Comune di Gela interamente in modalità telematica. Le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute esclusivamente per mezzo della piattaforma acquistiretepa – MePa / Mercato elettronico della pubblica amministrazione.

Stazione Appaltante dei lavori è, naturalmente, il Comune di Gela/Settore Grandi Opere Pubbliche. Il criterio di aggiudicazione dell’appalto è quello del prezzo più basso.

Le istanze potranno essere presentate da domani, 13 novembre 2021, fino al 26 novembre 2021. La candidatura alla manifestazione di interesse dovrà essere inoltrata dall’operatore economico solo ed esclusivamente attraverso la procedura informatica appositamente predisposta dal Comune, raggiungibile dalla Home del sito www.comune.gela.cl.it – sezione “Istanze On Line”, sotto la voce “istanze per il Settore 8 – Grandi Opere Pubbliche, Gare, Appalti e Contratti”. Per accedere al modulo, gli operatori economici dovranno prima autenticarsi tramite SPID.

Per eventuali segnalazioni scrivere a lavoripubblici@comune.gela.cl.it. Nell’oggetto della mail dovrà essere specificata la seguente dicitura: “Segnalazione – manifestazione interesse lavori Riqualificazione Urbana via Tevere”.

all. B – istanza manifestazione interesse via Tevere (1)

Leggi tutto