Aperti al pubblico: Lun | Mer | Ven 8.30 - 13 - Mar | Gio 8.30 - 17.30

0933 906111

Pnnr, firmato il protocollo anticorruzione dal Sindaco e dal colonnello della Gdf Gesuelli

E’ stato firmato ieri pomeriggio un protocollo finalizzato ad un monitoraggio complessivo  sui fondi che sono destinati a Palazzo di Città e che si muovono lungo le linee di finanziamento del Pnrr. La sigla è stata apposta dal comandante provinciale della guardia di finanza Stefano Gesuelli e dal sindaco Lucio Greco alla presenza del segretario generale Carolina Ferro e del maggiore Michele Bellopede.

Sarà instaurato un interscambio di dati e informazioni tra il municipio e la guardia di finanza. “L’obiettivo è la prevenzione, così da evitare gravi fenomeni come le infiltrazioni della criminalità”, ha riferito il primo cittadino. Le direttive sono quelle dettate a livello comunitario e riprese dalla Corte dei Conti.

L’amministrazione comunale ha intercettato fondi importanti e solo con la voce del Pnrr già spiccano i trenta milioni di euro finanziati per i due progetti di “Qualità dell’abitare”.

Sul Pnrr, è alto il livello di attenzione mentre l’amministrazione ha voluto creare un gruppo di lavoro apposito, disponendo l’accorpamento tra l’unità speciale e l’Autorità Urbana. Il protocollo avrà una validità di tre anni, rinnovabili.  Il segretario generale Carolina Ferro, a sua volta, avrà un ruolo di controllo, anzitutto sul fronte dell’anticorruzione. Al tavolo di presentazione del protocollo hanno preso parte inoltre gli assessori Francesca Caruso e Salvatore Incardona e ancora il dirigente Antonino Collura.

Leggi tutto