Aperti al pubblico: Lun | Mer | Ven 8.30 - 13 - Mar | Gio 8.30 - 17.30

0933 906111

𝐀𝐥 𝐯𝐢𝐚 𝐢𝐥 𝐧𝐮𝐨𝐯𝐨 𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐳𝐢𝐨 𝐫𝐢𝐟𝐢𝐮𝐭𝐢, “𝐭𝐚𝐠𝐥𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐥 𝐧𝐚𝐬𝐭𝐫𝐨” 𝐢𝐧 𝐩𝐢𝐚𝐳𝐳𝐚 𝐒𝐚𝐧 𝐅𝐫𝐚𝐧𝐜𝐞𝐬𝐜𝐨

📍Un taglio del nastro simbolico quello operato questa mattina in piazza San Francesco per inaugurare l’avvio del nuovo servizio di rifiuti. Sono 112 gli operai assunti con la clausola sociale alla Impianti Srr, cui si sono aggiunti altri 22 inseriti attraverso una società interinale, mentre sono oltre 100 i mezzi acquistati per poter svolgere con grande efficienza il servizio nella sola Gela, la città più numerosa delle otto servite dalla Impianti Srr.
Presenti alla cerimonia di inaugurazione l’Amministrazione comunale con il sindaco Lucio Greco in testa, i vertici della Srr4 e Impianti Srr, l’ad Giovanna Picone, il presidente Vincenzo Marino e l’ing. Grazia Cosentino, il presidente del Consiglio Salvatore Sammito. Alcuni operai hanno iniziato a distribuire volantini esplicativi e calendario della raccolta (che non è cambiato).
🗣“Oggi è un giorno importante. Finalmente, avremo un servizio efficiente, efficace e che risponde al criterio dell’economicità – ha detto il sindaco Lucio Greco – In questi quattro anni abbiamo affrontato problemi non indifferenti. L’avvio del nuovo servizio era uno degli elementi essenziali del mio programma elettorale e ci siamo riusciti. Mi scuso per il ritardo con cui è partito ma non è certo addebitabile alla mia amministrazione. Questo risultato è anche merito di quei consiglieri che hanno votato il Pef e il provvedimento Tari”.
🗣“Puntiamo molto sulla collaborazione dei cittadini e stiamo lavorando sulle premialità – ha sottolineato l’assessore all’Ambiente Ivan Liardi – Siamo passati dal 48,69 per cento del 2018, al 55,91 per cento nel 2022. L’ultima percentuale dell’agosto scorso è del 57,036 per cento. Sono convinto che in pochi mesi si potrà raggiungere la soglia del 65 per cento che ci consentirebbe di accedere a premialità a favore dei cittadini”.
Il manager di Impianti Srr Giovanna Picone e il presidente Srr4 Vincenzo Marino hanno snocciolato numeri e parlato di “grande scommessa su Gela”.
✅Questa mattina, sono stati distribuiti depliant informativi. Una apposita app “k-tarip” ed un numero verde 800.912.221 consentirà ai cittadini di ricevere tutte le informazioni necessarie. Sono scaricabili anche attraverso il sito www.impiantisrrato4clsud.it

Leggi tutto

Iniziata la pulizia straordinaria della città

Ieri mattina, gli operai della Impianti Srr hanno avviato la pulizia straordinaria della città, iniziando dal quartiere Macchitella. Una ventina di lavoratori, per 60 giorni, avvieranno operazioni di manutenzione del verde pubblico e decoro urbano.

Comune di Gela, Impiant Srr e Srr4 avevano già formalizzato la decisione di intervenire e negli scorsi giorni hanno dato comunicazione del cronoprogramma. La pulizia è iniziata dall’area a ridosso del costone di Montelungo.
Questa mattina, all’avvio delle attività, c’erano il sindaco Lucio Greco e l’assessore Ivan Liardi, che hanno sottolineato quanto sia importante un’area così vasta. Da ottobre, tutte le aree della città saranno coperte, con il servizio che passerà da Tekra ad Impianti Srr, che ha formalizzato le assunzioni a tempo indeterminato in vista proprio della partenza del cantiere locale. L’amministrazione comunale ha voluto ringraziare       Impiant Srr, Srr4 e gli uffici comunali per il lavoro iniziato stamane, ritenuto di fondamentale importanza.

Leggi tutto

𝐍𝐔𝐎𝐕𝐎 𝐒𝐄𝐑𝐕𝐈𝐙𝐈𝐎 𝐑𝐈𝐅𝐈𝐔𝐓𝐈, 𝐅𝐈𝐑𝐌𝐀𝐓𝐎 𝐈𝐋 𝐂𝐎𝐍𝐓𝐑𝐀𝐓𝐓𝐎 𝐀𝐓𝐓𝐔𝐀𝐓𝐈𝐕𝐎

Formalizzato il nuovo contratto attuativo per il servizio rifiuti. Impianti Srr e amministrazione comunale hanno trovato l’intesa ieri pomeriggio. L’ultimo passaggio sarà quello della variazione di bilancio, a copertura dei costi del servizio, calendarizzato la settimana prossima in Consiglio comunale. Presenti ieri al vertice Impianti Srr, con a capo il Ceo Giovanna Picone, il consulente Diego Stagnitto e il responsabile tecnico Grazia Cosentino, oltre che il Sindaco Lucio Greco e l’assessore all’Ambiente Ivan Liardi.
Dal momento dell’approvazione della variazione in Bilancio serviranno 120 giorni per avviare il nuovo servizio ed un’attività di pulizia straordinaria. Per il sindaco Greco e per l’assessore Liardi si tratta di “un passo molto importante che finalmente darà un servizio efficiente alla città”.
Il segretario generale Carolina Ferro sta monitorando tutto l’iter procedurale.
Con la clausola sociale per Gela ci sarà il passaggio diretto di 109 operai. Gli altri posti saranno coperti tramite concorso.

Leggi tutto