Aperti al pubblico: Lun | Mer | Ven 8.30 - 13 - Mar | Gio 8.30 - 17.30

0933 906111

2,3 milioni dalla Regione per la realizzazione della rete idrica di Manfria

Il dipartimento acqua e rifiuti della Regione Sicilia ha stanziato 6 milioni per le reti idriche di Gela e Niscemi. La notizia del decreto relativo alla prima tranche di un finanziamento ben più corposo di 18 milioni di euro è arrivata ieri ed è stata accolta come un “risultato storico” dai sindaci Lucio Greco e Massimiliano Conti, che questa mattina, in conferenza stampa, hanno spiegato che 2,3 milioni serviranno a realizzare l’agognata rete idrica di Manfria, il resto andrà a Niscemi. I lavori saranno cantierabili tra 30 – 45 giorni e dureranno 18-24 mesi. Le somme sono già state accreditate e l’ATI penserà adesso al loro trasferimento all’ente gestore per l’avvio materiale degli interventi.

“Quando si fa gioco di squadra, e si lavora solo per il bene della città, – ha dichiarato il Sindaco Lucio Greco i risultati arrivano. Con il Sindaco Conti, ci siamo impegnati a fondo per la costituzione dell’ATI, che era il passaggio propedeutico all’ottenimento del decreto di finanziamento. La rete idrica di Manfria cambierà la qualità della vita del borgo, non solo in estate ma tutto l’anno. Quando l’ATI si è insediata, nell’aprile scorso, – ha proseguito Greco – come comune di Gela abbiamo dato un segnale forte e concreto, dando la disponibilità di una nostra risorsa umana e professionale, l’arch. Tonino Collura, a svolgere il ruolo di direttore generale. Questo ha fatto si che il presidente Conti potesse portare avanti proficuamente il lavoro che ci ha condotti all’annuncio di oggi, fondamentale per Manfria, che vogliamo torni al suo massimo splendore. Era una risposta che non vedevamo l’ora di dare alla città, e che ci sprona ad accelerare anche nella procedura per la rete fognaria, che non solo garantirà un servizio essenziale, ma andrà a migliorare la qualità del nostro mare”.

“In qualità di presidente dell’ATI – ha aggiunto il Sindaco Massimiliano Contisin dall’insediamento ho lavorato per velocizzare tutti gli iter che potevano portare ad importanti finanziamenti come quello che annunciamo oggi e che ci consentirà di risolvere definitivamente problemi molto gravi. Ho sempre sostenuto che la governance dei sindaci avrebbe prodotto i suoi frutti, e così è stato. Per Greco la rete idrica di Manfria è una priorità assoluta, e stiamo lavorando anche per la rete fognaria. Abbiamo già risolto diversi problemi burocratici e ringrazio pubblicamente l’arch. Collura per l’enorme lavoro svolto fino ad oggi e che continuerà a svolgere. Per troppi anni al nostro territorio sono mancate le risorse pubbliche, e a pagarne le conseguenze sono stati i cittadini. Noi stiamo operando per portare l’acqua h24 nelle nostre città, per abbassarne il costo e fermare le perdite dovute a reti idriche datate. Stiamo recuperando ritardi e omissioni di diversi anni, – ha concluso – e chiediamo ai nostri concittadini di darci fiducia”.

Leggi tutto

Viabilità’ in occasione della ricorrenza dei defunti: ecco come funzionerà

Il settore di Polizia Municipale ha emanato l’ordinanza che disciplina la viabilità in occasione della ricorrenza dei defunti (dal 30 ottobre al 2 novembre) ed in previsione del gran numero di cittadini che si recherà a far visita ai propri cari nei cimiteri Farello e Monumentale.
(altro…)

Leggi tutto

L’assemblea della SRR e i dati su Timpazzo: entro 18 mesi sarà satura.

Assemblea della SRR ieri a Palazzo di Città incentrata sulla gestione integrata dei rifiuti e sull’emergenza che riguarda tutta la Sicilia e ha portato all’aumento dei conferimenti a Timpazzo, dove, dal 1 luglio al 15 ottobre, sono state conferite 29.900 tonnellate. (altro…)

Leggi tutto

Centri per l’impiego: a Gela ne nascerà uno finanziato dalla Regione

Il Sindaco Lucio Greco questa mattina si è recato a Catania per incontrare l’assessore regionale al lavoro, Antonio Scavone, e parlare del piano regionale di potenziamento e ammodernamento dei centri per l’impiego.
(altro…)

Leggi tutto

Riqualificazione urbana dell’area di porta Vittoria: ecco l’avviso pubblico

Il Settore Grandi Opere pubbliche, Gare, Appalti e contratti del Comune di Gela comunica che è stato emanato l’avviso pubblico per la manifestazione di interesse per i lavori di “Riqualificazione Urbana dell’area di Porta Vittoria”. L’importo dei lavori è di €. 1.302.724,67 di cui €. 1.257.846,87 per lavori a base d’asta soggetti a ribasso e €. 44.877,80 per i costi di sicurezza non soggetti a ribasso.
(altro…)

Leggi tutto

Rinnovo dell’area di crisi per 3 anni: il sindaco Greco vola a Roma.

Area di crisi: positivo incontro oggi a Roma, al Ministero per lo Sviluppo Economico, per il Sindaco Lucio Greco e l’ing. Pietro Inferrera, che hanno portato la questione del rinnovo sul tavolo del dirigente Marco Calabrò.
(altro…)

Leggi tutto

Ancora controlli sugli ambulanti, Montana: “ora ci spostiamo nelle periferie”

Con le nuove disposizioni del Sindaco Lucio Greco, il quale ha stabilito che il Comandante della Polizia Municipale, Giuseppe Montana, si occupasse del comando di via Ossidiana in maniera esclusiva, è stato possibile riorganizzare i controlli sui commercianti ambulanti e a posto fisso.
(altro…)

Leggi tutto

Assegnati al comune 13 milioni per il risanamento ambientale di Marabusca

13.557.665,35 euro per la bonifica della discarica industriale di contrada Marabusca.
(altro…)

Leggi tutto

Gli alunni della Solito tornano a scuola. Inaugurato il plesso delle benedettine

Gli alunni della Solito si lasciano la DAD alle spalle e tornano finalmente a scuola.
(altro…)

Leggi tutto